La modalità di fatturazione è a libera scelta dell'amministratore, così come avviene per i servizi di postalizzazione.

Si può quindi scegliere se farla allo studio o direttamente al condominio.