E' un processo che, insieme al brevetto depositato, valida l'accordo contrattuale tra amministratore e condomino in materia di comunicazioni nel condominio. Il valore probatorio dell'acquisizione forense del consenso secondo i dettami dello standard ISO/IEC 27037:2012 è equivalente a quello della firma elettronica.